Madonna

il tour per “Madame X” senza phone

Musica

 

I fan che hanno acquistato il biglietto per i concerti del “Madame X Tour” hanno ricevuto questa e mail da Ticketmaster: “Questo evento sarà un’esperienza phone free. L’uso di dispositivi smart, telecamere e cellulari sarà totalmente proibito. Chiunque sia visto in possesso di un cellulare durante l’evento sarà scortato fuori dal concerto”.

In pratica, chi parteciperà agli spettacoli dovrà riporre il proprio dispositivo all’interno di custodie Yondr, dotate di lucchetto proprietario, riapribili soltanto al termine dello show. Yondr è un’azienda specializzata in eventi phone free, scelta dal team di Madonna per garantire uno spettacolo “vecchia maniera”, senza l’ingombro delle braccia alzate per trascorrere l’intera durata del concerto a filmare l’esibizione della popstar.

Una scelta audace che ha, inevitabilmente, diviso i fan: c’è chi è favorevole all’idea di godersi un concerto senza distrazioni e chi protesta perché, dopo aver speso 550 euro per un posto in platea, pretende di poter utilizzare il proprio dispositivo in totale libertà.

Del resto, Madonna non è la prima a lamentarsi dell’atteggiamento del pubblico, soprattutto quello delle prime file, intento a filmare e fotografare dall’inizio alla fine senza mai vivere “in diretta” l’emozione del concerto guardando l’artista negli occhi.