L’album dei Queen “A night at the opera”

diventerà un’opera teatrale kabuki

Musica

 

Debutterà in Giappone il prossimo mese l’opera teatrale kabuki, ispirata al disco “A night at the opera”, album dei Queen uscito nel 1975 e contenente la hit “Bohemian Rhapsody”. La rappresentazione si chiamerà “Q: A Night At The Kabuki” e sarà curata dal regista Hideki Noda, il quale ha detto di avere avuto l’idea dopo aver visto il biopic “Bohemian Rhapsody” di Bryan Singer con Rami Malek nei panni del grande Freddie Mercury.

L’opera kabuki andrà in scena a partire dall’8 ottobre nei teatri di Tokyo, Osaka e Kitakyushu: la trama è in parte ispirata a “Romeo e Giulietta” di Shakespeare, con il finale completamente reinventato, e porterà in scena tutti i brani dell’album della rock band britannica che ha approvato il progetto.

“È bello entrare a far parte della cultura giapponese dopo tutti questi anni. Quest’opera è destinata a segnare l’inizio di una nuova era della storia del teatro”, ha detto il chitarrista Brian May.