24 novembre 1991

28 anni senza Freddie Mercury

Musica

"Desidero confermare che sono risultato positivo al virus dell'HIV e di aver contratto l'AIDS. [...] È arrivato il momento che i miei amici e i miei fan in tutto il mondo conoscano la verità e spero che tutti si uniranno a me, ai dottori che mi seguono e a quelli del mondo intero nella lotta contro questa terribile malattia".

Con questo comunicato stampa Freddie Mercury metteva fine alle voci sul suo stato di salute e spiegava la sua scomparsa dalla scena pubblica nonostante l'uscita del quattordicesimo album in studio dei Queen, Innuendo.

Era il 23 novembre del 1991. Appena ventiquattro ore dopo morì, ufficialmente per una broncopolmonite, a 45 anni,  28 anni dopo come ha dimo strato il film  Bohemian Rhapsody, la voce di Freddie Mercury e la musica dei Queen sono ancora molto amate.